Depurazione e potabilizzazione dell’acqua di pozzo

Depuratoreacqua.shop propone numerose soluzioni per la potabilizzazione dell’acqua di pozzo

Le acque, sia che provengano da un pozzo artesiano oppure da una fonte o da una riserva d’acqua piovana, sono soggette a due tipi di inquinamento:

Pertanto, prima di intervenire, è fondamentale conosce la composizione dell’acqua che vogliamo trattare. 

Il primo passo è quello di far analizzare un campione dell’acqua da un laboratorio di fiducia. Le analisi debbono riportare i dati relativi alle componenti sia chimiche che microbiologiche. Solo dopo un’attenta analisi dei risultati, possiamo decidere come intervenire.

 

Inquinamento microbiologico

Se è stata riscontrata la presenza di virus, batteri fecali, microbi ecc., i sistemi da adottare, anche sulla base delle singole esigenze, sono i seguenti:

 – clorazione

 – osmosi inversa

 – debatterizzatore a raggi UV

Inquinamento chimico

La composizione chimica dell’acqua dipende dalle caratteristiche dei terreni che l’acqua attraversa e da cui assorbe i minerali, ma anche gli inquinanti (idrocarburi, scarichi tossici industriali, pesticidi, diserbanti, antibiotici, arsenico ecc.). 

Si interviene con l’installazione di diversi sistemi di filtrazione, quali deferrizzatori, denitratori, dearsenificatori, filtri a carbone o impianti ad osmosi inversa.

Acqua dura

In presenza di acque particolarmente calcaree, basta installare un addolcitore a monte dell’impianto.

 

Contattateci al numero 329 4350144 per informazioni sulla potabilizzazione dell’acqua del vostro pozzo